Il char himalayano Dham Yatra

The Himalayan Char Dham Yatra - Ultra Tribe

È passato più di un mese dall'inizio dell'Himalayan Char Dham Yatra. Con l'apertura cerimoniale dei dwars (portali) di Gangotri e Yamunotri, il Char Dham yatra viene dichiarato aperto. Succede nella pia occasione di Akshay Tritiya. In mezzo all'ambiente divino con il canto di inni e preghiere vediche, campane e strumenti che suonano in sottofondo, adorando la dea Ganga e Yamuna. I portali di Kedarnath e Badrinath si aprono pochi giorni dopo.

Entrambe le dee, Ganga e Yamuna insieme al signore Kedarnath e Badrinath provengono dalle loro dimore invernali nei templi di Mukhba, Kharsali, Ukhimath e Joshimath, rispettivamente quando la stagione degli yatra inizia nel mese di maggio. In ottobre-novembre con l'inizio dell'inverno, anche la stagione viene dichiarata chiusa ei loro idoli vengono inviati alle loro dimore invernali.

The Holy Char Dham Inizia da Yamunotri a Gangotri e poi procede a Kedarnath e poi a Badrinath. Attira milioni di devoti non solo in tutta la nazione, ma molte persone volano giù da paesi diversi. La stagione degli yatra aggiunge una percentuale massima alle entrate turistiche dello stato ed è anche un importante contributo all'economia. La maggior parte dei mezzi di sostentamento della gente del posto dipende da questo.

Yamunotri è un ghiacciaio da dove inizia il fiume Yamuna. Si trova ad un'altezza di 3,293 metri sul livello del mare, a quasi 30 Km a nord di Uttarkashi. Se si deve credere al folklore, solo facendo un tuffo nel fiume, le persone lavano i loro peccati che le proteggono da una morte prematura e dolorosa.

Secondo Puranas, la dea Ganga prese la forma del fiume Bhagirathi per mondare i peccati degli antenati del re Bhagirath per i quali il suo intero regno stava pagando il prezzo dopo la sua dura penitenza. Il flusso era così veloce e incontrollabile che Lord Shiva dovette accumularla nei suoi capelli arruffati. Gangotri è un ghiacciaio da cui il fiume Ganga ha origine come Bhagirathi e incontra Alaknanda a Sangam in Devprayag e diventa Ganga.

Uno dei principali Chaar Dhams Badrinath è dedicato a Lord Vishnu. Se bisogna credere alle leggende quando Adi Shankaracharya trovò l'idolo Saligram di Lord Badrinath sommerso in Alaknanda e lo sistemò in una grotta da qualche parte vicino a Tapt Kund o Hot Spring. La gente crede che abbia alcuni poteri curativi ed è consuetudine fare un tuffo in Hot Spring prima di entrare nel tempio.  

Uno dei Panch Kedars in Uttarakhand e Dodici Jyotirlingas in tutto il paese, Kedarnath è dedicato a Lord Shiva. Si trova ad un'altitudine di 3,584 metri sul livello del mare. Secondo le tradizioni e le leggende, Adi Sankaracharya lo costruì nell'VIII d.C. È rimasto intatto da secoli e anche lo tsunami himalayano del 8 non ha potuto segnare un'ammaccatura sulla costruzione.


Se ti piacciono anche la mitologia e i racconti spirituali, ti piacerebbe controllare le nostre magliette. Ogni disegno racconta una storia, una leggenda della mitologia indiana. Senti già una connessione? Succede!


 


1 commento


  • dvvzxwolft

    Molte grazie. ? Como puedo iniciar sesion?


Lascia un commento